Anouk Inial, Solal Bordenave e Dominique Lapeyre de Chavardès per Meteorage, Ishaam Abader e Michelle Hartslief per SAWS (da sinistra a destra).
Il Servizio meteorologico sudafricano (SAWS) ha stretto una collaborazione con METEORAGE, specialista mondiale nel rilevamento dei fulmini, in un accordo che è destinato a potenziare gli sforzi esistenti per proteggere il pubblico e le industrie, come l'aviazione e la produzione di energia, dalle gravi conseguenze meteorologiche associate ai fulmini.

In un nuovo progetto di partnership pubblico-privato, SAWS e Meteorage hanno firmato un accordo per rafforzare l’uso dei dati sui fulmini in Sudafrica, con lacertezza che gli utenti trarranno benefici vitali da una tecnologia all’avanguardia basata su una comprovata esperienza globale.

I fulmini sono uno dei fenomeni meteorologici più letali in Sudafrica. Sistima che i fulmini uccidano circa 264 persone all’anno nel Paese, anche se si tratta probabilmente di una sottostima dovuta alla mancanza di segnalazioni e all’incompletezza dei database.

Oltre al pericolo per le persone, i fulmini possono causare la morte di animali e bestiame.

Circa il 20% dei guasti alla distribuzione dell’elettricità sono causati dai fulmini, mentre i danni alle apparecchiature elettriche sono comuni in molti settori economici e nelle abitazioni private. Inoltre, le richieste di risarcimento legate ai fulmini ammontano a milioni di rand ogni anno.

La collaborazione tra SAWS e METEORAGE promuoverà, svilupperà e faciliterà l'accesso a soluzioni per la previsione, l'allarme, il monitoraggio e l'analisi di eventi meteorologici gravi, compresi i temporali.

Le aree di collaborazione sono le seguenti:

  • valorizzazione dell ‘attuale rete sudafricana di rilevamento dei fulmini (SALDN) che il SAWS ha acquisito e gestisce dal 2006;
  • la fornitura di nuovi servizi dedicati agli utenti sudafricani, grazie al toolbox software CATS sviluppato da METEORAGE;
  • contribuire a iniziative mirate per mitigare il rischio di fulmini per tutte le attività interessate nel Paese.

Secondo il direttore generale della SAWS, Ishaam Abader, prima del 2005 la SAWS non disponeva di strumenti per misurare l’attività dei fulmini. Nel 2006, l’organizzazione ha installato una rete di rilevamento dei fulmini sudafricana (SALDN) all’avanguardia, acquistata dall’azienda finlandese Vaisala. Grazie all’implementazione del SALDN, la South African Lightning Climatology ha superato il periodo di 11 anni richiesto per produrre la climatologia dei fulmini per il Sudafrica e ha completato un intero ciclo solare, fornendo la distribuzione più accurata dei fulmini in tutto il Sudafrica.

“Come Servizio meteorologico sudafricano, siamo lieti di collaborare con METEORAGE, un’autorità mondiale nel rilevamento dei fulmini. Questa collaborazione migliorerà notevolmente i nostri sforzi di sicurezza contro i fulmini per i nostri cittadini e per i settori critici per la nostra economia, come l’aviazione, l’energia e altri”, afferma Ishaam Abader.

Il presidente di METEORAGE, Dominique Lapeyre de Chavardès, ha confermato che “la maggior parte delle attività economiche e umane sono sensibili ai temporali e la nostra missione è fornire strumenti decisionali per mitigare i rischi per la vita e la proprietà. Sono molto orgoglioso di questa partnership pubblico-privata con SAWS, che illustra il nostro impegno comune nel fare la differenza”.

Le reti di rilevamento dei fulmini monitorano lo sviluppo, l’intensità e il movimento dei temporali e possono essere utilizzate come strumento specializzato nell’emissione di avvisi e previsioni di maltempo. La SALDN fa parte della vasta rete di osservazione e previsione del SAWS, che comprende 26 sensori di rilevamento dei fulmini sparsi in tutto il Paese. Questi sensori rilevano i segnali elettromagnetici dei fulmini da nuvola a terra e all’interno della nuvola e utilizzano i principi del tempo di arrivo e della ricerca della direzione magnetica per rilevare rispettivamente le componenti elettriche e magnetiche.

Negli ultimi 37 anni, METEORAGE si è costruita una reputazione a livello mondiale per la sua capacità di elaborare i dati dei fulmini in pacchetti di servizi facili da usare, completamente personalizzati per ogni tipo di attività sensibile ai fulmini.Questi servizi sono suddivisi in cinque famiglie principali:

– Valutare (statistiche sui fulmini),
– Essere avvisati (zone di allerta fulmini),
– Monitorare (interfacce di monitoraggio in tempo reale),
– Verificare (rapporti sull’attività di fulminazione),
– Integrate (integrazione delle informazioni sui fulmini in sistemi di terze parti).

Grazie a questa partnership, tutti questi servizi saranno ora disponibili per i clienti sudafricani di SAWS, consentendo loro di ridurre al meglio i rischi associati a fulmini e temporali.

Scopri
le news
e le nostre risorse

Vedere tutto
Corporate
CSR
Eventi
Ricerca
Soluzioni
Testimonianze
Soluzioni
03-07-2024

Proteggete i vostri team sul campo con Geoflash

Corporate
18-06-2024

METEORAGE al Seminario meteorologico internazionale

Soluzioni
13-06-2024

Ottimizzate la manutenzione delle vostre turbine eoliche con Lightning Check Advisor

Testimonianze
01-06-2024

Engie Italia: gestione del rischio fulmini nei suoi parchi eolici

Corporate
26-04-2024

La nostra collaborazione con il Servizio meteorologico sudafricano (SAWS)

Soluzioni
12-03-2024

Difesa: 5 punti essenziali per rispettare il DSA03-OME

Corporate
01-01-2024

Buon anno 2024!

Corporate
26-06-2023

Omaggio ad Alberto Garutti

La nostra mission:
salvare vite e beni